Arios Technology S.r.l.

image_startup_Arios Technology S.r.l.

Nome Startup: Arios Technology S.r.l.
Sede: Italia, Bergamo
Formata nel: 28/05/2018
Categoria: Industry 4.0
Fondatori: Luca Cominato, Davide (legale rappresentante del socio bebad srl), Gabriele Rampinelli

Social:

linkedin site-web

Arios Technology S.r.l.

Arios Technology Srl sviluppa una soluzione tecnologica in Realtà Aumentata per l’assistenza e la manutenzione industriale in remoto e si propone al mercato come sistema per la digitalizzazione dei processi O&M in ottica di Industria 4.0.
Arios rappresenta un innovativo supporto per la manutenzione 4.0, sviluppato utilizzando le più innovative tecnologie presenti sul mercato per agevolare e supportare i tecnici durante tutto il processo manutentivo.
L’ecosistema digitale di Arios Technology permette agli operatori sul campo di effettuare operazioni di manutenzione assistite in remoto da un esperto potenzialmente localizzato in qualsiasi parte del mondo. La soluzione tecnologica sviluppata si compone di tre parti: il sistema office, il dispositivo on site e una app che permette la comunicazione e lo scambio di informazioni tra i due.
L’impiego della tecnologia di Realtà Aumentata sviluppata dalla società permette ai due utenti (operatore on field ed esperto at desk) di condividere l’ambiente di lavoro: le informazioni vengono digitalizzate dal dispositivo del manutentore e trasmesse all’operatore in ufficio tramite streaming video o una ricostruzione 3D (in caso di bassa connettività). L’ambiente di lavoro condiviso rappresenta la base su cui gli utenti possono scambiarsi informazioni tramite strumenti di annotazione in realtà aumentata (note testuali, disegni, immagini, simboli, audio etc.).
Gli elementi distintivi che caratterizzano l’innovazione di Arios, anche con riferimento allo stato dell’arte delle soluzioni che si stanno posizionando sul mercato sono i seguenti:

– Tecnologia AR avanzata: il nostro sistema consente un posizionamento preciso delle informazioni digitali grazie all’utilizzo di sensori e fotocamere avanzate, che permettono un ancoraggio assolutamente preciso dei punti focali d’interesse.

– Piattaforma web (ecosistema): il nostro sistema è pensato per favorire al massimo la comunicazione tra i due utenti (operatore e manutentore in remoto) e consente una corretta e semplice gestione delle varie attività manutentive con una user experience desktop pensata ad hoc.

– Capacità di operare anche in condizione di bassa connettività: il nostro sistema è sviluppato prevedendo funzioni di sistemi di tracciamento e algoritmi all’avanguardia che permettono una trasmissione asincrona delle informazioni grazie all’integrabilità della ricostruzione in 3D.



Condividi